Home » Bambini » Malaria: nuovo vaccino efficace sui neonati

Malaria: nuovo vaccino efficace sui neonati

Un nuovo vaccino contro la malaria promette bene in termini di efficacia già dai primi test clinici effettuati. La lotta contro questa malattia che ancora oggi provoca la morte di circa 780mila persone in tutto il mondo, e rappresenta un vera e propria piaga soprattutto in Africa, si rinvigorisce di nuove speranze. L’ultima versione di questo vaccino che fa ben sperare è denominato RTS,S e i cui risultati della sperimentazione sono stati pubblicati sul New England Journal of Medicine. Lo studio è stato portato avanti in 11 centri di sette diversi Paesi africani.

A sottoporsi ai test sono stati più di 6mila bambini tutti compresi nella fascia d’età tra 5 e 17 mesi. Proprio sui più piccoli si è riscontrata la maggior efficacia del vaccino. Il rischio di contrarre la malaria si abbasserebbe fino al 56%, quindi dimezzandone di gran lunga le probabilità di comparsa. Sulle forme gravi di malaria la riduzione del rischio è stata ridotta del 47%. Il farmaco, che ovviamente attende ancora altre conferme in fase di test e sperimentazione, è stato sviluppato dalla multinazionale farmaceutica GlaxoSmithKline (GSK).

Gaetano Scavuzzo

x

Guarda anche

Influenza: in Italia più vittime che in Australia

L’influenza in Italia ha fatto più vittime (sia in senso di contagi che di decessi) ...

Condividi con un amico