Home » Bambini » Xbox 360 e Kinect, i nuovi insegnanti dei bambini

Xbox 360 e Kinect, i nuovi insegnanti dei bambini

La tecnologia e i videogame come nuovi strumenti per imparare ai bambini e facilitarne il processo di apprendimento. Microsoft punta l’attenzione sul mondo dei più piccoli e annuncia una serie di progetti che mirano a sfruttare le caratteristiche di alcuni suoi prodotti come Kinect e Xbox 360 per dare un aiuto all’apprendimento divertito. Così giocando sarà più semplice e meno faticoso imparare i numeri, l’alfabeto, il corpo umano. Con questa intenzione l’azienda di Redmond ha stretto una serie di accordi per la realizzazione di alcuni specifici videogiochi.

Microsoft ha in programma la realizzione di un nuovo titolo, dal nome in codice Rush, per il quale ha stretto un accordo con la Disney. Il gioco permetterà ai bambini di fare la scansione del proprio corpo e “immergersi” in cinque mondi fantastici firmati Pixar in cui potranno interagire e giocare con i loro personaggi preferiti. Tra gli altri accordi siglati dall’azienda di Redmond vanno segnalati anche quelli con Sesame Workshop, National Geographic e Double Fine Products. L’amore per i libri e lo stimolo dell’immaginazione sono poi altri aspetti sui quali puntano le iniziative istruttive di Microsoft.

Gaetano Scavuzzo

x

Guarda anche

Microsoft compra LinkedIn per 26,2 miliardi di dollari

Microsoft compra LinkedIn. Il colosso statunitense del software ha acquistato il social network per professionisti ...

Condividi con un amico