Home » Bambini » Fertilità maschile migliora con la dieta mediterranea

Fertilità maschile migliora con la dieta mediterranea

Gli uomini che hanno problemi di fertilità e vorrebbero riuscire ad avere un figlio hanno trovato un nuovo alleato, ovvero la dieta mediterranea. Mangiare tanta frutta, verdura e pesce arricchendone l’alimentazione quotidiana aumenta le chance di portare a termine il concepimento. Questa particolare attitudine della dieta mediterranea, già più volte osannata per vari motivi, è stata scoperta da uno studio dell’Harvard School of Public Health, e ripresa dal quotidiano inglese “The Indipendent”.

Pare che con un alimentazione basata sui prodotti tipici della dieta mediterannea l’input in più che arriverebbe agli spermatozoi per raggiungere l’ovulo aumenterebbe dell’11%. Un aiuto importante in molti casi e che potrebbe evitare in molte coppie che vogliono diventare genitori il ricorso agli ormoni o alla provetta. La stessa ricerca ha poi sottolineato come anche un esercizio fisico e un movimento costante ma moderato aiuterebbe la fertilità maschile, in particolare migliorando le capacità “natatorie” degli spermatozoi.

Gaetano Scavuzzo

x

Guarda anche

Ibuprofene minaccia fertilità maschile

L’ibuprofene può danneggiare la salute riproduttiva maschile. L’allarme arriva da uno studio condotto da un ...

Condividi con un amico