Home » Bambini » “Heroes Without Borders”, la fotografia contro la criminalità

“Heroes Without Borders”, la fotografia contro la criminalità

L’arte per combattere la criminalità. In Colombia il Comune di Medellin ha dato vita ad una lodevole iniziativa. Una squadra di fotografia ha realizzato una mostra dal titolo “Heroes Without Borders” ovvero “Eroi senza Frontiere”.

Si tratta di un’esposizione decisamente insolita, infatti le 23 fotografie giganti sono state posizionate sulle facciate e i tetti dei vari quartieri della cittadina. L’intento della mostra è quello contrastare il reclutamento di bambini da parte dei gruppi malavitosi. Le fotografie infatti ritraggono bambini e adolescenti e decorano proprio alcuni spazi dei quartieri più a rischio delinquenza.

I volti dei bambini così diventano i testimonial contro la violenza urbana e la criminalità che sempre più spesso mira proprio ai più piccoli, ai poveri e agli emarginati; facili vittime di ricatto e di reclutamento per le attività illegali.

admin

x

Guarda anche

Cancro: bimbo di 5 anni dona “mezzo euro” alla ricerca

Giovanni ha 5 anni ma ha già capito una lezione durissima della vita: esistono malattie ...

Condividi con un amico