Home » Bambini » “Bambini del mondo”, festa della solidarietà ad Agrigento

“Bambini del mondo”, festa della solidarietà ad Agrigento

Com’è ormai tradizione saranno “I Bambini del Mondo” a dare il via, domani venerdì 3 febbraio, alla 67esima edizione della Sagra del Mandorlo in Fiore ad Agrigento in Sicilia.

Alla manifestazione di quest’anno partecipano sei i gruppi internazionali che arrivano dall’ Indonesia, dalla Macedonia, dall’Ucraina, dalla Georgia, dalla Bulgaria e dalla Serbia. Insieme a loro si esibiranno i gruppi agrigentini: Gergent, Oratorio Don Guanella, I Piccoli del Val D’Akragas, Fabaria Folk e Herbessus.

I piccoli Ambasciatori dell’Unicef sono chiamati a diffondere nel mondo i valori della pace, della fratellanza e della concordia tra popoli. Già questa mattina i bambini del gruppo coreografico “Radist” dell’Ucraina, si hanno visitato i bambini ricoverati presso il reparto di pediatria dell’ospedale San Giovanni di Dio di Agrigento.

Sabato 4 febbraio la Valle dei Templi sarà invasa da oltre mille studenti provenienti dalle scuole elementari e medie di diverse parti della Sicilia. Insieme ai gruppi internazionale e quelli agrigentini daranno vita alla “Passeggiata della Pace verso la Fraternità” che vedrà I Bambini del Mondo, proprio ai piedi del tempio della Concordia lanciare il loro messaggio di pace e fratellanza tra i popoli, leggendo i principi fondamentali della “Dichiarazione dei diritti del fanciullo”.

Per chi non potrà essere presente il programma Parapapà, in onda ogni giorno su Rai Yo Yo nel digitale terrestre, seguirà tutte le fasi del Festival Internazionale “I Bambini del Mondo” e ne trasmetterà un’ampia sintesi.

admin

x

Guarda anche

Troppi giochi limitano creatività bambini

Troppi giochi a disposizione limitano la creatività dei bambini. La notizia arriva da uno studio ...

Condividi con un amico