Home » Bambini » Gravidanza, anche se in quantità limitate bere alcol nuoce alla salute

Gravidanza, anche se in quantità limitate bere alcol nuoce alla salute

L’assunzione di alcol in gravidanza, anche se in piccole dosi, può provocare un rischio di aborto spontaneo. Secondo un recente studio infatti basterebbero appena due bicchieri di vino a settimana per aumentare del 66% il rischio di aborto spontaneo o di un parto prematuro.

Lo studio, condotto dai ricercatori dell’Università di Copenaghen, ha preso in esame oltre 90mila donne incinte. Alle partecipanti alla ricerca è stato somministrato un questionario che comprendeva una serie di domande sullo stile di vita e lo stato di salute. Le donne esaminate sono state seguite fino alla nascita del bambino e dai risultati, pubblicati sull’International Journal of Epidemiology, è emerso che circa il 55% delle donne incinte ha continuato a bere alcolici durante la gravidanza.

I ricercatori hanno così potuto constatare che bastavano soltanto due bicchieri a settimana per aumentare il rischio di aborto spontaneo del 66% delle donne, durante le prime 16 settimane di gravidanza. Secondo lo studio infine il rischio maggiore riguarderebbe le donne che affrontano la prima gravidanza.

admin

x

Guarda anche

Medicina: le fake news più pericolose del cancro

Esiste qualcosa di più pericoloso e mortale del cancro? Sì… il vostro computer. E soprattutto ...

Condividi con un amico