Home » Bambini » Human Rights Watch, in Siria violenze sui bambini

Human Rights Watch, in Siria violenze sui bambini

L’organizzazione non governativa Human Rights Watch (Hrw) ha diffuso un rapporto in cui si denunciano violenze e torture sui bambini da parte delle forze di sicurezza del regime siriano.

Il rapporto riporta i casi di 12 bambini torturati nei centri di detenzione, precisando però che sicuramente i piccoli sottoposti a torture e abusi sono molti di più. In carcere i bambini sarebbero sottoposti al regime di isolamento e costretti a sopportare violenze inaudite: dai pestaggi, alle scariche elettriche fino alle bruciature di sigaretta.

Dall’inizio delle rivolte anti-governative nel Paese molte scuole hanno chiuso e sono state adibite a centri di detenzione per i rivoltosi. Lois Whitman, il direttore dell’Ong , sostiene che le forze di sicurezza usano violenza sui bambini così come con gli adulti pertanto l’organizzazione chiede con urgenza l’intervento del Consiglio di Sicurezza delle nazioni Unite affinchè inviti il governo siriano a porre immediatamente fine a qualsiasi forma di violazione dei diritti umani.

admin

x

Guarda anche

Cancro: bimbo di 5 anni dona “mezzo euro” alla ricerca

Giovanni ha 5 anni ma ha già capito una lezione durissima della vita: esistono malattie ...

Condividi con un amico