Home » Bambini » Padova, bimbo ucciso dall’influenza intestinale

Padova, bimbo ucciso dall’influenza intestinale

Un bimbo di appena 30 mesi è deceduto a causa di una potente influenza intestinale.


Il bimbo residente, con la famiglia a Lusia, in provincia di Padova è stato colpito da una forma particolarmente aggressiva di influenza che gli ha provocato per alcuni giorni febbre alta fino a 42 gradi.

I genitori si sono rivolti al pronto soccorso di Rovigo; qui i medici hanno fatto di tutto per salvare la vita al piccolo ma la situazione ormai era troppo compromessa e il bimbo è deceduto. Sulle cause della morte i medici mantengono al momento il massimo riserbo, anche se si esclude che possa trattarsi di meningite e si propende più per un virus gastrointestinale particolarmente potente. L’azienda sanitaria ha avviato tutti gli accertamenti e l’autopsia sul corpo del bambino.

admin

x

Guarda anche

Parkinson: un metodo per alleviare i sintomi

Il Parkinson lo abbiamo conosciuto tutti, in mondovisione, nella sofferenza di Papa Giovanni Paolo II ...

Condividi con un amico