Home » Bambini » Rasero, assolto dall’accusa di omicidio del piccolo Alessandro

Rasero, assolto dall’accusa di omicidio del piccolo Alessandro

Giovanni Antonio Rasero, il broker accusato della morte del figlio di otto mesi della sua ex compagna, è stato assolto.

I giudici della Corte d’Assise d’Appello hanno così ribaltato il verdetto emesso in primo grado che condannava l’uomo a 26 anni di carcere.

Rasero è accusato della morte del piccolo Alessandro Mathas, ucciso in un residence di Nervi la notte tra il 15 e il 16 marzo 2010. L’uomo si è sempre proclamato innocente e adesso l’attenzione dei magistrati si concentra sull’ex compagna del broker, madre del piccolo ucciso; la donna finora è stata indagata per abbandono di minore seguito da morte e omicidio volontario.

admin

x

Guarda anche

Francia, bimbo di 5 anni punito a morte per pipì a letto

Sarebbe stato ucciso dalle botte per punizione dai genitori il piccolo Yanis di 5 anni, ...

Condividi con un amico