Home » Bambini » Arezzo, bambino ferito da un colpo di fucile

Arezzo, bambino ferito da un colpo di fucile

Un bambino di 7 anni è stato gravemente ferito al volto da un colpo di fucile esploso dal fratellino di 10 anni.


I due bambini stavano giocando con un fucile da caccia nella loro casa a Rigutino, in provincia di Arezzo, quando è partito un colpo. I soccorsi sono stati chiamati proprio dal fratello maggiore. Il piccolo è stato immediatamente portato in elisoccorso all’ospedale pediatrico Meyer di Firenze.

Il bambino si trova in uno stato di coma farmacologico indotto e nel corso della notte è stato sottoposto ad un’operazione chirurgica per rimuovere parte dei 12 pallini del fucile da caccia. Secondo i medici le condizioni del bambino sono molto gravi ma non sarebbe in pericolo di vita.

admin

x

Guarda anche

Troppi giochi limitano creatività bambini

Troppi giochi a disposizione limitano la creatività dei bambini. La notizia arriva da uno studio ...

Condividi con un amico