Home » Bambini » Attività fisica, per i bambini non vale il fitness davanti al pc

Attività fisica, per i bambini non vale il fitness davanti al pc

In questi ultimi giorni si è parlato di uno studio che dimostra come i bambini di oggi siano pigri, poco inclini a fare attività fisica e preferiscano di gran lunga passare ore davanti la tv o il computer. Ora un nuovo studio ha dimostrato anche che i cosiddetti fitness games non aiutano i bambini a soddisfare le esigenze quotidiane di allenamento.

La ricerca, promossa dal Baylor College of Medicine di Houston in Texas, è stata pubblicata su Pediatrics. Lo studio ha valutato i dati raccolti analizzando 78 bambini, tra i 9 e i 12 anni e al di sopra del peso medio, ai quali era stata regalata una console. I bambini sono stati seguiti per 13 settimane e i loro livelli di attività fisica sono stati testati con un dispositivo di misurazione del movimento chiamato “accelerometro”.

Lo strumento è in grado di determinare quando i ragazzini erano stati sedentari e quando erano stati impegnati in moderati o vigorosi esercizi.
La ricerca ha dimostrato che non c’è alcuna differenza in termini di allenamento e calorie bruciate tra chi si intratteneva con giochi attivi e chi con giochi inattivi.

admin

x

Guarda anche

Troppi giochi limitano creatività bambini

Troppi giochi a disposizione limitano la creatività dei bambini. La notizia arriva da uno studio ...

Condividi con un amico