Home » Bambini » Ipnosi come cura dell’intestino irritabile

Ipnosi come cura dell’intestino irritabile

L’ipnosi può aiutare a guarire i bambini affetti da sindrome dell’intestino irritabile (IBS) o mal di stomaco cronico.
Il dato emerge da uno studio condotto nei Paesi bassi presso il St. Antonius Hospital.

La ricerca pubblicata sulla rivista American Journal of Gastroenterology riporta i risultati di un’analisi condotta su 52 bambini affetti da mal di pancia cronico. Dallo studio è emerso che tra i bambini esaminati i 23 che si sono sottoposti a 6 sessioni di ipnosi e hanno praticato l’autoipnosi a casa hanno avuto un notevole miglioramento della loro sintomatologia anche dopo 5 anni dal trattamento.

Secondo gli autori dello studio l’ipnosi potrebbe aiutare il cervello ad elaborare i segnali dolorosi che provengono dall’intestino ma tale pratica però è ancora poco conosciuta e quindi non ritenuta affidabile per la cura dei più piccoli.

admin

x

Guarda anche

Grande freddo in arrivo, dal Ministero della Salute 10 consigli per difendersi dal gelo

Dagli esperti del Ministero della Salute 10 consigli per difendersi dal freddo. Con l’arrivo dell’ondata ...

Condividi con un amico