Home » Bambini » Traumi, possono avere conseguenze sulla salute dei bambini

Traumi, possono avere conseguenze sulla salute dei bambini

I bambini che hanno subito traumi anche lievi possono andare incontro a problemi di attenzione e di memoria anche a distanza di molto tempo. Il dato è stato rilevato da uno studio condotto dai medici del Center for Biobehaviorial Health dell’Ohio State University.

Lo studio ha preso in esame i casi di 186 bambini di età compresa tra gli 8 e i 15 anni, con esperienze di traumi lievi e altre lesioni cerebrali. Secondo la ricerca, alcuni disturbi possono protrarsi anche a lungo nel 20% dei casi dei bambini che hanno subito un trauma.

I disturbi possono manifestarsi come difficoltà di attenzione, mal di testa e stanchezza. Questi sono i sintomi ricorrenti tra i bimbi che hanno perso coscienza o che hanno avuto traumi alla testa tali da causare anomalie nei test di imaging del cervello. I risultati dello studio sono stati pubblicati online sull’Archives of Pediatrics & Adolescent Medicine e rappresentano il primo passo verso l’analisi dei rischi legati a questo tipo di infortuni e verso la messa a punto dei trattamenti e delle cure più adeguate.

admin

x

Guarda anche

Vino, a rischio la vita con 5-6 bicchieri a settimana

Bere più di 5-6 bicchieri di vino a settimana mette a rischio la salute.  L’allarme ...

Condividi con un amico