Home » Bambini » Salute, troppo grasso nel sangue dei bambini

Salute, troppo grasso nel sangue dei bambini

I bambini già in tenera età devono fare i conti con il colesterolo alto e i trigliceridi, esponendosi così a numerosi rischi per la salute. Gli esperti italiani riuniti a Napoli per il decimo congresso nazionale della Società italiana per la prevenzione cardiovascolare (Siprec) sostengono che oggi in Italia circa 250mila bambini hanno un eccesso di grassi nel sangue e tra questi oltre 100mila soffrono di iperlipidemie familiari.

Gli elevati livelli di grassi nel sangue nei bambini possono dipendere da una predisposizione genetica pertanto i medici consigliano di sottoporre i bambini già all’età di due anni a una semplice analisi del sangue per misurare colesterolo totale, colesterolo hdl e trigliceridi.

Gli esperti hanno redatto un documento che elenca una serie di buone regole di prevenzione che riguardano innanzitutto l’alimentazione che già nei bambini di due anni deve essere sana ed equilibrata, in cui i grassi totali non superino il 30% delle calorie giornaliere e il colesterolo introdotto non oltrepassi i 200 milligrammi. Sarebbe inoltre fondamentale che i bambini dedicassero almeno un’ora al giorno ai giochi all’aria aperta e alle attività sportive.

admin

x

Guarda anche

Vino, a rischio la vita con 5-6 bicchieri a settimana

Bere più di 5-6 bicchieri di vino a settimana mette a rischio la salute.  L’allarme ...

Condividi con un amico