Home » Bambini » Belgio, tornate a casa le salme delle piccole vittime dell'incidente in Svizzera

Belgio, tornate a casa le salme delle piccole vittime dell'incidente in Svizzera

Sono rientrate in Belgio le salme dei 22 bambini morti nel terribile incidente stradale avvenuto in Svizzera lo scorso martedì. Il Paese è in lutto e alle 11 di questa mattina è stato osservato un minuto di silenzio in ricordo delle piccole vittime.

Le salme delle piccole vittime sono state rimpatriate con due aerei militari belgi decollati da Sion e atterrati all’aeroporto di Melsbroek, vicino a Bruxelles. Nella notte erano rientrati anche otto dei 24 bambini feriti nello schianto.

Secondo le ricostruzioni pare che poco prima dello schianto l’autista del pullman si sia distratto per inserire un dvd all’interno del lettore, questo almeno è quello che è stato riferito da alcuni piccolo sopravvissuti ma è tutto da confermare.

admin

x

Guarda anche

Cancro: bimbo di 5 anni dona “mezzo euro” alla ricerca

Giovanni ha 5 anni ma ha già capito una lezione durissima della vita: esistono malattie ...

Condividi con un amico