Home » Bambini » Bambini soldato: la Corte dell'Aia condanna Lubanga

Bambini soldato: la Corte dell'Aia condanna Lubanga

Finalmente è arrivata la sentenza di condanna contro uno dei responsabili di efferati crimini contro i bambini in Congo.La Corte Penale Internazionale dell’Aia ha emesso la sentenza contro Thomas Lubanga, accusato di crimini di guerra e di aver arruolato con la forza centinaia di bambini, costringendoli a vivere e a subire indicibili violenze.

I fatti risalgono agli anni del conflitto inter-etnico nella regione Ituri, nel 2002-2003. Il processo contro Lubanga è durato oltre tre anni e adesso è arrivato il verdetto della Corte che all’unanimità lo ha giudicato colpevole. È un passo importante per la giustizia nel paese africano martoriato da anni di violenze ma molto resta ancora da fare.

Sono ancora a piede libero infatti altri criminali accusati di arruolamenti di bambini e massacri; uno su tutti è il famigerato Ntaganda sul quale pende un mandato di arresto internazionale emesso dall’Aja nel 200 e che gode però di una protezione di ferro; una protezione dietro al quale si celano senza dubbio loschi interessi economici.

admin

x

Guarda anche

Cancro: bimbo di 5 anni dona “mezzo euro” alla ricerca

Giovanni ha 5 anni ma ha già capito una lezione durissima della vita: esistono malattie ...

Condividi con un amico