Home » Bambini » Save the Children per i bambini africani

Save the Children per i bambini africani

Save the Children al lavoro per i bambini della Repubblica Democratica del Congo. Nel Paese africano dilaniato da anni di conflitti armati la vita dei bambini è esposta a terribili pericoli.

Sono migliaia i bambini sfollati e soli, separati dalle loro famiglie, che vivono in campi e rifugi improvvisati nell’area orientale della completamente esposti al rischio di violenze sessuali e stupri, o a quello del rapimento per essere arruolati come bambini soldato nelle milizie armate.

Save the Children, in collaborazione con alcune organizzazioni partner locali sta lavorando con successo nella provincia del Nord Kivu (RDC) nell’identificazione di alcuni dei minori tra i più piccoli e dei loro genitori con l’obiettivo di riunificare le famiglie disperse allontanando i bambini dai rischi più gravi. Nelle zone interessate dal conflitto, Save the Children ha per ora già identificato con sicurezza 923 minori soli ma si stima che ne siano migliaia sparsi nel Nord Kivu.

admin

x

Guarda anche

Cancro: bimbo di 5 anni dona “mezzo euro” alla ricerca

Giovanni ha 5 anni ma ha già capito una lezione durissima della vita: esistono malattie ...

Condividi con un amico