Home » Bambini » Il mercurio minaccia la salute dei bambini

Il mercurio minaccia la salute dei bambini

In Europa due milioni di bambini nascono già con livelli di mercurio oltre la soglia di sicurezza. Il dato, pubblicato sulla rivista Environmental Health, è allarmante e riferisce anche di duecentomila neonati italiani esposti agli effetti negativi del mercurio presente nel cibo consumato dalla madre durante la gravidanza.

Lo studio, condotto dall’Ehesp di Rennes, analizzando campioni di capelli di mamme provenienti da 17 Paesi dell’Unione Europea, rileva che ogni anno quasi due milioni di bambini, ancora prima di venire alla luce, vengono sottoposti ad un’esposizione di mercurio superiore a 0.58 microgrammi per ogni grammo di peso, una quantità ben al di sopra dei limiti ritenuti pericolosi dall’Organizzazione Mondiale della Sanità.

Il metilmercurio (MeHg) ha effetti neurotossici, influisce sullo sviluppo cerebrale dei bambini e incide negativamente sul loro quoziente intellettivo.

admin

x

Guarda anche

Depressione post-partum: rischio svelato dai capelli in gravidanza

I capelli delle donne in gravidanza svelano il rischio depressione post-partum. Un recente studio spagnolo ...

Condividi con un amico