Home » Bambini » Videogiochi e vita sedentaria nuocciono alla salute dei bambini

Videogiochi e vita sedentaria nuocciono alla salute dei bambini

I bambini che giocano ai videogiochi e guardano la televisione sarebbero maggiormente esposti a rischio di tumore in età adulta. La notizia arriva dal “The Mirror”, una delle riviste britanniche più prestigiose , e in particolare da un articolo che cita come fonte una ricerca condotta dalla Royal College of Paediatrics and Child Health.

In realtà i ricercatori non hanno mai sostenuto una correlazione tra tumori e uso di videogiochi piuttosto sottolineato l’importanza di non condurre una vita troppo sedentaria che invece può portare a numerosi rischi per la salute.

Dunque è chiaro che videogiochi, televisione e altri dispositivi elettronici non facciano male di per sé, ma possano indurre i bambini ad abituarsi ad uno stile di vita troppo sedentario, che potrebbe, in casi estremi, favorire lo sviluppo di malattie cardiovascolari o tumori rispetto a chi ha uno stile di vita più sano e dinamico.

admin

x

Guarda anche

Vivere con cani e gatti migliora la salute dei bambini

Vivere con cani e gatti migliora la salute dei bambini sin dai primi mesi. A ...

Condividi con un amico