Home » Bambini » Bambini e influenza: sintomi e prevenzione

Bambini e influenza: sintomi e prevenzione

Siamo in piena emergenza influenza con una gran parte della popolazione a letto dunque ecco tutti i consigli degli esperti sui sintomi da monitorare e i suggerimenti per rafforzare il sistema immunitario a tavola.

I bambini molto piccoli sono considerati una categoria a rischio pertanto è importante prendere tutte le precauzioni necessarie quando si presentano i primi sintomi. Se il bambino appare particolarmente stanco questo può sicuramente essere un primo campanello d’allarme, altri sintomi sono episodi di vomito in un periodo di 24 ore, o nausea prolungata, febbre sopra i 38 °C., tosse forte o difficoltà a respirare, ripetuti attacchi di diarrea grave per almeno un giorno e dolore addominale persistente per più di due ore.

Gli esperti ricordano infine che l’igiene è un modo per limitare il contatto con i germi ma soprattutto è fondamentale fortificare il proprio sistema immunitario facendo il pieno di proteine, vitamina A, vitamina C e zinco.
(Fonte: Panorama).

admin

x

Guarda anche

Depressione post-partum: rischio svelato dai capelli in gravidanza

I capelli delle donne in gravidanza svelano il rischio depressione post-partum. Un recente studio spagnolo ...

Condividi con un amico