Home » Bambini » Bambini viziati passano più tempo davanti alla tv

Bambini viziati passano più tempo davanti alla tv

I bambini “viziati” passano più tempo degli altri davanti alla televisione e le mamme, in particolare quelle obese, con maggiore probabilità useranno il televisore per intrattenere i bambini. Il dato emerge da unaricerca condotta dalla University of North Carolina a Chapel Hill che ha esaminato il rapporto reciproco fra rischio materno e infantile che porta a far guardare la Tv ai bambini molto piccoli.

La ricerca ha coinvolto 217 mamme nere di basso reddito con un solo figlio provenienti dal North Carolina che hanno fatto parte di uno studio durato 5 anni sul rischio obesità nei bambini. I ricercatori hanno seguito madri e figli di età di 3, 6, 9, 12 e 18 mesi.

Dall’analisi dei ricercatori statunitensi è emerso che le madri obese, che guardavano molta Tv e i cui figli erano più viziati erano quelle che avevano maggiori probabilità di lasciarli davanti alla tv. Entro i 12 mesi, circa il 40 per cento dei bambini era esposto a più di tre ore al giorno di Tv, ossia un terzo delle ore passate complessivamente svegli.
(Fonte: La Stampa).

admin

x

Guarda anche

Meningite: perché i media la “cavalcano” tanto?

Fateci caso. Non passa giorno che le notizie non riportino un nuovo caso o un ...

Condividi con un amico