Home » Bambini » Gravidanza: troppo lavoro rallenta la crescita del feto

Gravidanza: troppo lavoro rallenta la crescita del feto

Da una ricerca dell’Università di Rotterdam arriva la notizia che, durante ln gravidanza , restare troppe ore in piedi e lavorare più di 40 ore a settimana potrebbe rallentare la crescita del feto.

Lo studio, pubblicato sulla rivista Occupational and Enviromental Medicine, ha coinvolto 4.680 donne olandesi. Le partecipanti sono state seguite fin dall’inizio della gravidanza, avevano concepito in modo spontaneo e partorito tra il 2002 e il 2006. A metà della gravidanza, le gestanti sono state intervistate sul loro lavoro: quasi 4 su 10 hanno dichiarato di stare a lungo in piedi, nella loro attività, e poco meno della metà di camminare molto durante l’orario di lavoro. Come indicatore della crescita fetale è stata considerata la circonferenza della testa del nascituro, monitorata durante la gestazione attraverso periodici controlli e poi verificata alla nascita.

Dall’analisi è emerso che le donne che facevano straordinari, superando le 40 ore settimanali hanno dato alla luce bambini più piccoli rispetto a quelle che erano rimaste sotto le 25 ore, con una circonferenza cranica inferiore di 1 cm e con due etti di peso in meno alla nascita.

admin

x

Guarda anche

Vivere con cani e gatti migliora la salute dei bambini

Vivere con cani e gatti migliora la salute dei bambini sin dai primi mesi. A ...

Condividi con un amico