Home » Bambini » Correlazione tra sovrappeso in gravidanza e capacità cognitive del bambino

Correlazione tra sovrappeso in gravidanza e capacità cognitive del bambino

Ci sarebbe una correlazione tra obesità durante la gestazione e le capacità cognitive e intellettive del bambino. L’allarme arriva da uno studio dei ricercatori dell’University College di Londra.

La ricerca, pubblicata sulla rivista medica “Pediatrics”, ha preso in esame i dati di 20mila bambini britannici tra i 5 e i 7 anni che sono stati sottoposti a un test nazionale sulle loro capacità cognitive. Anche se la ricerca deve ancora essere sperimentata per avere la certezza della correlazione tra obesità delle gestanti e abilità mentali del nascituro è emerso che i piccoli le cui mamme erano in sovrappeso hanno ottenuto un livello intellettivo leggermente inferiore alla media.

Secondo i dati ogni 20 chili di sovrappeso la perdita di quoziente intellettivo del nascituro e di 1,5 punti. In parallelo a questo studio, se ne sono svolti altri otto a livello internazionale che confermerebbero in sostanza quanto rilevato dagli esperti britannici.

admin

x

Guarda anche

Depressione post-partum: rischio svelato dai capelli in gravidanza

I capelli delle donne in gravidanza svelano il rischio depressione post-partum. Un recente studio spagnolo ...

Condividi con un amico