Home » Bambini » Hiv: dal 2001 dimezzate le infezioni tra i bambini

Hiv: dal 2001 dimezzate le infezioni tra i bambini

Dal 2001 ad oggi sono state dimezzate le infezioni dal virus dell’Hiv tra i bambini. L’incoraggiante dato arriva dal convegno “Hiv epidemia globale: i prossimi anni” promosso dall’Osservatorio sanità e salute.

Nel 2012 le nuove infezioni sono state 2,3 milioni, il numero più basso dalla seconda metà degli anni ‘90. Nello specifico, dal 2001 ad oggi le infezioni hanno fatto registrare un significativo calo: del 50% in 26 paesi, tra il 25% e il 49% in altre 17 nazioni, del 52% tra i bambini.

Stefano Vella, direttore del dipartimento del Farmaco dell’Istituto superiore di sanità, ha sottolineato la forte crescita delle terapie antiretrovirali che ha contribuito a salvare molte vite. Gli esperti hanno posto l’attenzione anche sul cambiamento delle modalità di trasmissione: aumentano infatti le trasmissioni per via sessuale, mentre diminuiscono i contagi tra i tossicodipendenti.

admin

x

Guarda anche

La misteriosa “Malattia X” che spaventa pure l’OMS

Quello che deve preoccuparci, di tutta questa storia, è che l’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) ...

Condividi con un amico