Home » Bambini » I cartoni animati trasmettono cattive abitudini ai bambini

I cartoni animati trasmettono cattive abitudini ai bambini

I film più visti dei bambini condannano chi è obeso e stimolano le cattive abitudini alimentari. Ad affermarlo è una recente ricerca degli esperti dell’Università della North Carolina.

I ricercatori hanno preso in esame quattro film all’anno per un totale di 20 pellicole per ragazzi, sia cartoni che film d’azione fra i più popolari usciti dal 2006 al 2010, come le ultime serie di Kung fu Panda, Alvin e Shrek. Dall’analisi, pubblicata su Obesity, emergerebbe che la maggior parte dei film dedicati ai più piccoli offrono una presentazione discordante su cibo, sport e peso corporeo, enfatizzando la sedentarietà e il mangiare male.

Per gli esperti i film presi in esame sono infatti pieni di messaggi che li spingono a prendere in giro chi è obeso (70%), mostrano porzioni esagerate di cibo spazzatura (26%), snack non salutari (52%), bevande zuccherate (19%) e promuovono comportamenti sbagliati nei confronti di se stessi e degli altri.

admin

x

Guarda anche

Consumo di acqua: ecco quando è davvero salutare

In Australia non sono convinti che il famoso mantra di molti spot pubblicitari del mondo ...

Condividi con un amico