Home » Bambini » Napoli: Bimba nata da donna in coma da 4 mesi

Napoli: Bimba nata da donna in coma da 4 mesi

Un piccolo, grande miracolo di Natale all’ospedale Cardarelli di Napoli dove una bimba è venuta alla luce dalla mamma ricoverata in stato vegetativo da quattro mesi. La piccola Maria Liliana è stata più forte del coma in cui versa la madre, Carolina Sepe, dal 25 agosto dopo essere stata colpita alla testa da un proiettile.

La piccola è nata con parto cesareo dopo 7 mesi di gestazione. La mamma della bambina è rimasta gravemente ferita a Lauro (Avellino), dalla guardia giurata Domenico Aschettino durante una lite per futili motivi. L’uomo aprì il fuoco uccidendo il padre di Carolina, Vincenzo, e ferendo, oltre la donna, il fratello, la nonna (che morì il 28 ottobre) e la madre.

Le condizioni di Carolina oggi sono gravi ma stazionarie e l’ex guardia giurata è tuttora detenuto nel carcere di Avellino.

admin

x

Guarda anche

Napoli: morta la bimba nata dalla mamma in coma

Si è spenta Maria Liliana, la piccola data alla luce nel dicembre 2013 dalla mamma ...

Condividi con un amico