Home » Bambini » Salute: troppi antibiotici per i bambini

Salute: troppi antibiotici per i bambini

In Italia si eccede nel consumo di antibiotici in età evolutiva, soprattutto per il trattamento delle infezioni respiratorie. L’allarme arriva dalla Consensus Conference della Sipps (Società Italiana di Pediatria Preventiva e Sociale) i cui risultati sono stati pubblicati sulla rivista Paediatric Respiratory Reviews.

L’88,7% delle prescrizioni antibiotiche dei bambini sono effettuate dal pediatra (61,2%) o dal medico di famiglia (27,5%) e di queste, oltre il 33% interessano bambini in età prescolare. Le conseguenze di questo atteggiamento possono essere anche gravi.

Ad oggi l’Italua risulta essere tra i paesi europei quello con i livelli più elevati di antibiotico-resistenza, sviluppata soprattutto verso lo Streptococco, lo Stafilococco, l’Enterococco, l’Escherichia, la Klebsiella o la Pseudomonas. Da qui il rinnovato invito dei pediatri ad un utilizzo giudizioso degli antibiotici.

admin

x

Guarda anche

Vino, a rischio la vita con 5-6 bicchieri a settimana

Bere più di 5-6 bicchieri di vino a settimana mette a rischio la salute.  L’allarme ...

Condividi con un amico