Home » Bambini » Estate: proteggere i bambini durante le giornate più calde

Estate: proteggere i bambini durante le giornate più calde

Come ogni estate durante le giornate particolarmente calde i bambini devono fare i conti con spossatezza, eccessiva sudorazione e inappetenza. Durante le ondate di caldo i più piccoli devono essere protetti e tutelati e il primo modo per farlo è mantenere freschi i locali in cui passano la maggior parte della giornata.

In casa è bene tenere le tapparelle abbassate, in questo modo i raggi solari saranno schermati. Fondamentale è mantenere l’organismo idratato e quindi sollecitare i bambini a bere un bicchiere ogni ora, è bene poi cibi freschi e leggeri che non affatichini la digestione.

Infine si consiglia di evitare di uscire durante le canicole e scegliere piuttosto le ore più fresche della giornata per dedicarsi alle attività impegnative e allo sport. Fuori casa i piccoli dovrebbero indossare sempre un cappello e un paio di occhiali da sole.

admin

x

Guarda anche

Depressione post-partum: rischio svelato dai capelli in gravidanza

I capelli delle donne in gravidanza svelano il rischio depressione post-partum. Un recente studio spagnolo ...

Condividi con un amico