Home » Bambini » L'alimentazione alleata della fertilità

L'alimentazione alleata della fertilità

Le donne in cerca di una gravidanza possono trovare un valido alleato nell’alimentazione. È dimostrato infatti che alcune abitudini alimentari possono migliorare la fertilità.

L’introduzione di alcuni alimenti della dieta quotidiana può contribuire a migliorare la salute dell’apparato riproduttivo, aumentando così le probabilità di successo nella ricerca di una gravidanza.

Gli esperti consigliano il consumo di carboidrati come pasta, riso e farine integrali, di uova, latte e frutta secca per la presenza dello zinco e poi ancora olio extravergine di oliva, spinaci e farina integrale per la vitamina E. Per assicurarsi poi il giusto apporto di Omega3 è bene consumare pesce come salmone, trote e pesce azzurro e ancora noci, uova, cavolfiore e spinaci.

La Vitamina C, valido tonico per ovociti e spermatozoi, si trova nella frutta rossa, nei kiwi, nei vegetali a foglia larga, nei peperoni e nei pomodori mentre l’Acido folico, contenuto in arance, limoni, fagioli e cavolfiore, contribuisce a prevenire malformazioni nel feto quale la spina bifida e stimola lo sviluppo degli ormoni sessuali femminili.

admin

x

Guarda anche

Vasectomia: e il sesso va alla grande!

A volte erano le mogli a chiederlo: “Caro, hai pensato a fare la vasectomia?”, quando ...

Condividi con un amico