Home » Bambini » Depilazione sicura in gravidanza

Depilazione sicura in gravidanza

Anche con il pancione le donne non devono rinunciare ad essere belle e ad avere cura di sè. Sì dunque ad una pelle liscia e senza peli superflui ma come scegliere la depilazione giusta in gravidanza? Durante la gravidanza gli estrogeni bloccano l’azione del testosterone e rallentano la crescita di peli superflui.

Alle donne in dolce attesa è sconsigliata la ceretta a caldo poiché durante i nove mesi la pelle è più sensibile e si rischierebbe di aggravare la situazione con una soluzione troppo aggressiva. Sconsigliata anche la depilazione con laser, l’elettrocoagulazione e la decolorazione che schiarisce il colore dei peli utilizzando ammoniaca e acqua ossigenata che vengono assorbite dalla pelle e possono raggiungere facilmente il feto.

Sì invece all’utilizzo del rasoio e agli epilatori elettrici, pratici, veloci e indolori non hanno alcuna controindicazione durante la gravidanza. Le future mamme possono ricorrere anche alla crema depilatoria, preferibilmente a base di sostanze lenitive.

admin

x

Guarda anche

Vasectomia: e il sesso va alla grande!

A volte erano le mogli a chiederlo: “Caro, hai pensato a fare la vasectomia?”, quando ...

Condividi con un amico