Home » Bambini » Al supermercato con i bambini: un momento di condivisione senza capricci

Al supermercato con i bambini: un momento di condivisione senza capricci

Andare al supermercato con i bambini piccoli può rivelarsi un’esperienza impegnativa per molti genitori alle prese con capricci, richieste di giochi e manifestazioni di noia o stanchezza. In realtà il momento della spesa al supermercato potrebbe facilmente trasformarsi in un’occasione di condivisione e offrire la possibilità di trascorrere del tempo insieme.

Innanzitutto è bene scegliere il momento più adatto in cui andare al supermercato, è preferibile optare per un’ora in cui il bambino è solitamente tranquillo e non si mostra nè assonnato o affamato e stanco.

Per evitare richieste e capricci tra le corsie conviene stabilire in anticipo se ci sono acquisti concessi al bambino, in questo senso potrebbe essere d’aiuto stilare la lista della spesa proprio insieme ai più piccoli.

Il momento della spesa infine può trasformarsi in un appuntamento divertente se coinvolgiamo il bambino e lo rendiamo partecipe affidandogli piccoli incarichi adatti alla sua età come prendere alcuni prodotti dagli scaffali e passarli alla mamma o premere i pulsanti della bilancia quando si pesano frutta e verdura.

admin

x

Guarda anche

Ricerca: esercizio fisico migliora la memoria

L’esercizio fisico fa bene alla memoria. A sostenerlo è una ricerca della  McMaster University, in ...

Condividi con un amico