Home » Bambini » Catania: padre accoltella le due figlie nel sonno

Catania: padre accoltella le due figlie nel sonno

Tragedia famigliare a San Giovanni La Punta, Catania, dove questa mattina un uomo ha accoltellato le due figlie nel sonno. In un raptus di follia, l’uomo ha ucciso la figlia di 12 anni e ferito gravemente la sorella di 14 anni. Il padre delle due bambine, 47 anni, ha poi tentato il suicidio ferendosi all’addome con lo stesso coltello.

Secondo le prime ricostruzioni, al momento della tragedia in casa erano presenti anche altri due figli che hanno tentato di bloccare il genitore e chiamato i soccorsi. Al momento dell’evento la madre non era presente in casa.

L’uomo è ricoverato all’ospedale Cannizzaro di Catania dove è sottoposto a un delicato intervento chirurgico. La figlia 14enne invece è ricoverata in condizioni gravissime nell’ospedale Garibaldi di Catania.

admin

x

Guarda anche

Catania, minorenni vittime di abusi sessuali: arrestato santone di una setta

Orrore a Catania dove un uomo di 73 anni è stato arrestato con l’accusa di ...

Condividi con un amico