Home » Bambini » Gran Bretagna: bimbo malato di tumore portato via dall'ospedale dai genitori

Gran Bretagna: bimbo malato di tumore portato via dall'ospedale dai genitori

Procedono in Gran Bretagna le ricerche del bimbo malato di tumore portato via dall’ospedale dai genitori. Il piccolo Ashya King, 5 anni, era ricoverato all’ospedale di Southampton per un carcinoma al cervello ma è stato portato via dai genitori senza il consenso dei medici.

Le telecamere di sorveglianza dell’ospedale mostrano il momento in cui il padre si allontana dalla clinica con il figlio e la moglie nel cuore della notte. I tre hanno poi preso un traghetto da Portsmouth, direzione Cherbourg nel nord della Francia.

Al momento non è chiaro il motivo per cui i genitori, Testimoni di Geova, abbiano voluto sottrarre il piccolo alle cure dell’ospedale. I medici sono estremamente preoccupati perchè il bambino è affetto da un cancro particolarmente aggressivo e potrebbe morire se non sottoposto a cure immediate e costanti.

admin

x

Guarda anche

Francia: ritrovato bimbo rapito e segregato dal padre per 3 anni

Una terribile storia arriva dalla Francia dove un bimbo ha vissuto segregato per tre anni ...

Condividi con un amico