Home » Bambini » Lecce: bambina di 16 mesi in ospedale dopo aver ingerito marijuana

Lecce: bambina di 16 mesi in ospedale dopo aver ingerito marijuana

Una bambina di poco più di un anno è stata accompagnata in ospedale a Lecce dai genitori dopo aver ingerito marijuana trovata in casa. La piccola, 16 mesi, avrebbe trovato la sostanza stupefacente incustodita in casa e l’avrebbe ingerita.

Le sue condizioni non sembrano destare preoccupazioni perché il quantitativo ingerito sarebbe modesto, ma i sanitari hanno preferito trattenerla in ospedale per monitorarla.

I genitori sostengono che la Cannabis non fosse loro e che sia stata portata casa da qualcun altro. Sulla vicenda dovrà comunque pronunciarsi il Tribunale dei minori a cui la struttura sanitaria ha segnalato il caso e che dovrà accertare le eventuali responsabilità della coppia.

admin

x

Guarda anche

Marijuana danneggia cervello di bambini e adolescenti

La marijuana danneggia lo sviluppo cerebrale di bambini e adolescenti. L’allarme arriva dagli esperti americani ...

Condividi con un amico