Home » Bambini » Smartphone e tablet dannosi per lo sviluppo dei bambini

Smartphone e tablet dannosi per lo sviluppo dei bambini

Smartphone e tablet dannosi per la salute dei bambini. L’allarme arriva da uno studio dell’Università di Boston secondo cui l’uso degli ultimi dispositivi tecnologici farebbe male alla salute dei bambini e, in particolar modo, al loro sviluppo intellettivo.

Secondo gli esperti l’utilizzo di un tablet o di uno smartphone per distrarre i piccoli in crisi da capricci al di sotto dei 3 anni può apportare dei benefici nel breve periodo, ma alla lunga può arrestare il loro sviluppo socio-emotivo.

L’uso di dispositivi elettronici nella prima infanzia potrebbe interferire con lo sviluppo di competenze empatiche, sociali e di problem solving. Per gli psicologi infantili infatti un intervento immediato e invadente della ‘tata-tablet’ impedisce ai bebè di imparare a controllare le proprie emozioni, mettendo seriamente a rischio lo sviluppo delle capacità di autocontrollo e di interazione.

admin

x

Guarda anche

Ecco il “test universale” che scopre i tumori in anticipo

Ci si lavorava da molti anni e forse ora si è giunti al risultato finale. ...

Condividi con un amico