Home » Bambini » Telefono Azzurro: Tra i giovani diffusa la paura sui rischi legati al web

Telefono Azzurro: Tra i giovani diffusa la paura sui rischi legati al web

Tra i giovani è sempre più diffusa la paura sui rischi derivanti dall’uso di internet e dei social network per l’utilizzo incontrollato dei propri dati personali da parte dei giganti del web.

A riferirlo è il presidente di Telefono Azzurro, Ernesto Caffo, presentando i dati della ricerca Telefono Azzurro-Doxakids. Dalle stime emerge che ben il 15% dei giovani ha subito un furto d’identità sul web, il 30% si è pentito di quello che ha postato online e il 64% teme che le proprie informazioni personali vengano usate per scopi diversi da quelli dichiarati.

Caffo sottolinea che libertà della rete e sicurezza possono coesistere purché vi sia la disponibilità da parte dei colossi del mondo digitale e dei new media (Facebook, Google, Yahoo, Linkedin, Microsoft) a tutelare sempre l’interesse dei minori.

admin

x

Guarda anche

Multa da 10mila euro per chi pubblica foto dei figli minorenni

I genitori che pubblicano sui social network le foto dei figli rischiano fino a 10mila ...

Condividi con un amico