Home » Bambini » Stati Uniti: paura per un virus che provoca paralisi ai bambini

Stati Uniti: paura per un virus che provoca paralisi ai bambini

Paura negli Stati Uniti per la diffusione del virus EV-D68 ritenuto responsabile di una misteriosa paralisi flaccida acuta che ha colpito oltre cento fra bambini e ragazzi, da agosto a oggi.

Si tratta di un virus isolato negli anni ’60 in California, simile a quello della poliomelite, che fino ad oggi non aveva mai destato particolari preoccupazioni. Gli esperti, impegnati ad indagare sui diversi casi di paralisi, hanno scoperto la presenza del virus nei campioni nasali dei vari pazienti.

Tale risultato però non è abbastanza per condannare il virus dal momento che nel liquido cerebrospinale dei dodici bambini presi a campione, infatti, il virus non è stato ritrovato. Sono necessarie dunque ulteriori indagini per capire se l’assenza del virus nel liquido cerebrospinale sia spiegabile con una sua azione diretta sul sistema immunitario.

admin

x

Guarda anche

L’influenza è finita. Forse.

Gli esperti hanno dichiarato che l’epidemia influenzale targata 2018 è finalmente terminata. O almeno queste ...

Condividi con un amico