Home » Bambini » Alcol e droghe minacciano la salute mentale dei più giovani

Alcol e droghe minacciano la salute mentale dei più giovani

La salute mentale dei più giovani messa a rischio dall’abuso di alcol e droghe. L’allarme arriva dalla Società italiana di psicopatologia (Sopsi) che riferisce che, nei ragazzi di età tra 10 e 19 anni, stanno aumentano le malattie psichiche provocate da abuso di alcol e sostanze stupefacenti.

Da una ricerca sull’abuso di alcol, caffè ed energy drink, condotta su 3.011 adolescenti e giovani adulti italiani di entrambi i sessi tra i 16 e i 24 anni, emerge che il 53,6% consuma bevande alcoliche; tra questi, l’89,6% ha avuto comportamenti di binge drinking.

Oltre agli effetti immediati, l’uso di droga provoca gravi danni al cevello e, nelle persone predisposte, aumenta fino a 5 volte il rischio di sviluppare gravi malattie psichiatriche come schizofrenia e disturbo bipolare.

admin

x

Guarda anche

Ecco le prove che troppa ansia porta all’Alzheimer

Si sospetta da tempo ma oggi se ne stanno raccogliendo, per la prima volta, prove ...

Condividi con un amico