Home » Bambini » Nigeria: bimba kamikaze di 7 anni si è fatta esplodere in un mercato

Nigeria: bimba kamikaze di 7 anni si è fatta esplodere in un mercato

Orrore in Nigeria dove una bambina di 7 anni si è fatta esplodere al mercato provocando la morte di 5 persone e diversi feriti. È accaduto a Potiskum, nel nord-est del Paese.

Secondo quanto riportato da alcuni testimoni la bimba si è rifiutata di sottoporsi ai controlli all’ingresso del mercato e poi ha fatto esplodere la bomba che aveva attaccata al corpo. Già in precedenza Boko Haram ha usato bambine-kamikze nei pressi del mercato di Potiskum: il 10 gennaio due bimbe, una di 10 ed una di 15, si fecero esplodere causando 7 morti

Negli ultimi giorni presunti jihadisti di Boko Haram hanno ucciso almeno 34 persone in attacchi a villaggi vicino a Chibok e Konduga nel nordest della Nigeria.

admin

x

Guarda anche

Berlino, camion sulla folla: 12 morti, arrestato il presunto attentatore

Colpito ancora una volta il cuore dell’Europa, sempre più probabile il terrorismo dietro l’attentato che ...

Condividi con un amico