Home » Bambini » Gravidanza: Dal Ministero della Salute le linee guida per la salute dei denti

Gravidanza: Dal Ministero della Salute le linee guida per la salute dei denti

Dal Ministero della Salute le linee guida per ridurre il rischio di parto prematuro collegato ai problemi dentali delle donne. Gli esperti ricordano infatti che gengiviti, parodontiti e carie sono disturbi molto frequenti per le donne in gravidanza e spesso legati anche a un maggior rischio di parto pretermine, basso peso alla nascita e trasmissione dei batteri della carie al bambino.

Tra le Raccomandazioni per la promozione della salute orale in gravidanza, rivolte a medici ed operatori sanitari, c’è l’invito alle donne che soffrono di nausea e vomito a consumare spesso piccole quantità di cibo nutriente, sciacquare la bocca dopo il vomito con acqua e un cucchiaino di bicarbonato di sodio, masticare chewing-gum senza zucchero o con xilitolo dopo aver mangiato, usare spazzolini da denti delicati.

Alle donne in cerca di un bebè si raccomanda un’alimentazione ricca di frutta e verdura e l’assunzione di acido folico un mese prima del concepimento e per tutto il primo trimestre di gravidanza.

Infine è bene non rimandare le cure odontoiatriche di routine o il trattamento di condizioni acute: i ritardi nei trattamenti potrebbero infatti provocare danni alla gestante e al feto.

admin

x

Guarda anche

Vino, a rischio la vita con 5-6 bicchieri a settimana

Bere più di 5-6 bicchieri di vino a settimana mette a rischio la salute.  L’allarme ...

Condividi con un amico