Home » Bambini » Voce e ritmo del cuore della mamma utili allo sviluppo del cervello dei prematuri

Voce e ritmo del cuore della mamma utili allo sviluppo del cervello dei prematuri

Voce e ritmo del cuore della mamma aiutano il cervello dei prematuri a crescere e svilupparsi. A sostenerlo sono i dati raccolti da un gruppo di ricercatori del Brigham and Women’s Hospital di Boston

La ricerca è stata condotta su 40 bambini nati 8-15 settimane prima del termine, cioè grandi e grandissimi prematuri. Usando dei minuscoli altoparlanti, messi dentro le incubatrici, i ricercatori hanno fatto ascoltare per 30 giorni a metà dei bambini il suono della voce materna e del suo battito cardiaco per tre ore al giorno in aggiunta al tempo trascorso con lei, mentre l’altra metà dei bambini trascorreva solo del tempo con la madre senza essere esposto a questi suoni.

Dall’analisi dei dati raccolti, pubblicata sulla rivista dell’Accademia di scienze americane Pnas, sarebbe emerso che i piccoli esposti al suono della voce e ritmo cardiaco della madre avevano una corteccia auditiva più sviluppata rispetto al secondo gruppo.

admin

x

Guarda anche

Ecco il “test universale” che scopre i tumori in anticipo

Ci si lavorava da molti anni e forse ora si è giunti al risultato finale. ...

Condividi con un amico