Home » Bambini » Alimentazione: promossi i menù delle mense scolastiche

Alimentazione: promossi i menù delle mense scolastiche

Scuole promosse per menu a Km zero. Da una recente indagine conoscitiva condotta dal ministero della Salute e da quello dell’Istruzione è emerso infatti che i menù offerti nelle mense delle scuole italiane rispecchiano i prodotti di stagione.

L’indagine ha coinvolto 7.733 istituti scolastici tra scuole dell’infanzia, elementari e medie. A rispondere ai questionari 1.168 istituti, pari a 4.294 plessi. Dai dati raccolti è emerso che la maggior parte delle scuole (73%) articola il menù della mensa su 4-5 settimane, rispecchiando la stagionalità dei prodotti.

Un menù in cui si privilegia l’impiego di alimenti della filiera corta, dove il 31% è a km 0, il 30% da agricoltura biologica, il 3% direttamente dal produttore, il 9% da altro, mentre il 48% non usa alimenti a ridotto impatto. Accanto a questa attenzione alla scelta dei prodotti, c’è però da rilevare invece la scarsa abitudine ad offrire la frutta, soprattutto negli spuntini e merende.

admin

x

Guarda anche

Epatite C: aumentano contagi da trattamenti di bellezza

Sempre più frequenti i casi di epatite C contratti con trattamenti di bellezza. L’allarme arriva ...

Condividi con un amico