Home » Bambini » Catania: il padre le vieta di andare al mare, la figlia si lancia dal balcone

Catania: il padre le vieta di andare al mare, la figlia si lancia dal balcone

Il padre le vieta di andare al mare e la figlia tredicenne si getta dal balcone. È accaduto a Catania, nel quartiere di Nesima.

Qui dopo la lite con il padre, la 13enne in preda ad una crisi di nervi ha deciso di lanciarsi dal balcone, dal secondo piano della sua abitazione.

La tredicenne è ricoverata in ospedale con fratture multiple su tutto il corpo ma non verserebbe in pericolo di vita. Sull’accaduto indagano i carabinieri della città etnea.

admin

x

Guarda anche

Catania: la psicosi morbillo fa aumentare le vaccinazioni

Oltre duecento i casi di morbillo in un solo ospedale di Catania, e tra questi ...

Condividi con un amico