Home » Bambini » Siria, donne e bambini tra le vittime di attacco aereo russo su mercato

Siria, donne e bambini tra le vittime di attacco aereo russo su mercato

Decine di persone, fra cui donne e bambini, sono morte in un attacco aereo dei russi che ha centrato un mercato nel nord-ovest della Siria, in provincia di Idlib affollato di prima mattina di famiglie.

A denunciarlo l’Osservatorio siriano dei diritti umani (Ondus) e i Comitati di coordinamento locale (Lcc), gli attivisti anti-Assad, che parlano di 60 morti. Il canale locale Ariha al-Youm afferma che nel bombardamento, che ha distrutto anche tre edifici, sono state usate “bombe a grappolo”.

Se venisse confermato il bilancio delle vittime, quella che si è consumata al mercato di Idlib sarebbe la più grave strage di civili compiuta dai cacciabombardieri russi da quando, quasi due mesi fa, iniziò la campagna di raid di Mosca sulla Siria, il cui bilancio ufficioso registra fra i 400 e i 500 civili morti.

admin

x

Guarda anche

Unicef: 4mila bambini ancora intrappolati ad Aleppo Est

Sono ancora 4 mila i bambini intrappolati ad Aleppo Est che rischiano di morire. È ...

Condividi con un amico