Home » Bambini » Giornata del fiocchetto lilla: disturbi alimentari per 3 mln di giovani italiani

Giornata del fiocchetto lilla: disturbi alimentari per 3 mln di giovani italiani

Sono 3 milioni i giovani italiani che soffrono di disturbi alimentari. Il dato è emerso nel corso della Giornata del fiocchetto lilla dedicata alla sensibilizzazione e alla prevenzione dei disturbi del comportamento alimentare che si è celebrata lo scorso 15 marzo.

Gli esperti dell’Adi – Associazione Italiana di Dietetica e Nutrizione clinica- sottolineano come questo genere di problematiche siano spesso causa di morte e che se non riconosciute in tempo e non curate in modo appropriato possono diventare croniche.

Secondo gli ultimi dati infatti il numero di decessi in un anno per anoressia nervosa si aggirano tra il 5,86 e 6,2%, tra 1,57 e 1,93% per bulimia nervosa e per gli altri disturbi tra 1,81 e 1,92%.

Anche i dati del Ministero della Salute sono allarmanti: in un anno sarebbero infatti 102 i nuovi casi di anoressia nervosa su 100.000 abitanti mentre 438 sono quelli per bulimia nervosa.

admin

x

Guarda anche

Acido folico difende dall’autismo bebè esposti a farmaci

L’acido folico difende dall’autismo il feto esposto a farmaci. A sostenerlo sono dei ricercatori che ...

Condividi con un amico