Home » Bambini » Roma, 50enne tenta di strangolare figlio di 9 mesi

Roma, 50enne tenta di strangolare figlio di 9 mesi

Ore di terrore in un appartamento di San Basilio a Roma dove un 50enne si è scagliato contro la sua compagna e i suoi bambini e poi ha tentato di strangolare il loro bambino di 9 mesi. Roma, tenta di strangolare il figlio di nove mesi e picchia la convivente.

L’uomo ha prima aggredito la compagna e i figli di 6,9 e 15 anni per poi accanirsi sul neonato. Solo il coraggio della donna che è riuscita a strapparglielo dalle mani e chiudersi dentro una stanza dell’abitazione ha evitato la tragedia.

Allertati dai vicini, sul posto sono intervenuti gli agenti di Polizia che hanno arrestato il 50enne per tentato omicidio e lesioni.

admin

x

Guarda anche

Arte: le mostre più visitate del 2017

‘Viva arte viva’ è la mostra più vista del 2017. L’Esposizione Internazionale d’Arte della Biennale ...

Condividi con un amico