Home » Bambini » Gelato ai bambini, quando darlo secondo gli esperti

Gelato ai bambini, quando darlo secondo gli esperti

L’estate è il momento idelae per offrire il gelato ai bambini. Dagli esperti arrivano preziosi consigli su come introdurre il gelato nell’alimentazione dei più piccoli. L’IGI, Istituto del Gelato Italiano, fa chiarezza sul tema suggerendo che il momento migliore per far assaggiare il primo gelato ai bimbi è dopo il primo anno di vita. Nei primi sei mesi, infatti, la migliore alimentazione possibile è l’allattamento esclusivo al seno.

L’ideale è scegliere un gelato a base di yogurt o fior di latte, possibilmente privo di coloranti. Anche un gelato alla frutta può andare bene, facendo però attenzione alla quantità di zuccheri. Il gelato confezionato è prodotto seguendo rigide norme di igiene e qualità, perciò può essere tranquillamente offerto ai più piccoli. Il momento migliore per offrire un goloso gelato ai bimbi è la merenda: il gelato può sostituire tranquillamente lo yogurt o il latte di metà mattinata o di metà pomeriggio. Anche 2 o 3 volte la settimana. Infine per quanto riguarda la quantita, secondo gli esperti ad uno o due anni, è bene far assaggiare una mezza porzione di gelato (40-50 grammi).

Valentina Garbato

Siciliana verace, mamma felice da pochi mesi e appassionata di scrittura da sempre. Amo la lettura, la musica, il cinema, gli amici e il buon cibo. Una laurea in giornalismo e tanti sogni ancora da realizzare.
x

Guarda anche

Amici a quattro zampe in ospedale in visita ai pazienti

Gli amici a quattro zampe potranno finalmente entrare in ospedale per fare visita ai pazienti ...

Condividi con un amico