Home » Bambini » Congiuntivite, in estate boom di casi tra i bambini

Congiuntivite, in estate boom di casi tra i bambini

In estate è boom di congiuntivite fra i bambini. La congiuntivite è l’infiammazione della congiuntiva, la membrana che riveste esternamente il bulbo oculare e la parte interna delle palpebre, che si manifesta tramite bruciore, sensazione di corpo estraneo nell’occhio, arrossamento e lacrimazione abbondante.

Durante la stagione più calda dell’anno sono infatti diversi i fattori che mettono a dura prova la salute dei nostri occhi: vento, cloro, salsedine, sabbia ma anche raggi solari e aria condizionata. A essere colpiti dalla congiuntivite, in sei casi su dieci sono i bambini. Per prevenire il rischio di congiuntivite è importante far indossare ai bimbi gli occhiali da sole ogni volta che si esce di casa: aiutano a proteggere gli occhi da corpi estranei e raggi ultravioletti.

Per curare la congiuntivite, nella maggior parte dei casi, è sufficiente ricorrere a lacrime artificiali e farmaci antistaminici e solo in caso di complicazioni si ricorre invece ad antibiotici e cortisone.

 

Valentina Garbato

Siciliana verace, mamma felice da pochi mesi e appassionata di scrittura da sempre. Amo la lettura, la musica, il cinema, gli amici e il buon cibo. Una laurea in giornalismo e tanti sogni ancora da realizzare.
x

Guarda anche

Sopravvive a 50 arresti cardiaci in una settimana

Non molti giorni fa avevamo parlato della Sindrome di Brugada, di quelle cellule del cuore ...

Condividi con un amico