Home » Bambini » Catania, minorenni vittime di abusi sessuali: arrestato santone di una setta

Catania, minorenni vittime di abusi sessuali: arrestato santone di una setta

Orrore a Catania dove un uomo di 73 anni è stato arrestato con l’accusa di aver abusato diverse ragazzine minorenni. Pietro Capuana, “santone” della comunità «Associazione cattolica Cultura ed Ambiente» di Aci Sant’Antonio, dovrà rispondere di associazione per delinquere finalizzata alla violenza sessuale su minori.

Agli arresti domiciliari sono finite altre tre donne, collaboratrici di Capuana, che stando all’inchiesta della procura di Catania avevano il compito di convincere le ragazze a sottoporsi ai “riti”, in realtà vere e proprie violenze sessuali.

Dall’operazione “12 apostoli” è emerso che le violenze sessuali su minori all’interno della setta proseguivano da oltre venticinque anni. Le indagini hanno appurato che l’uomo arrestato teneva delle vere e proprie lezioni religiose e, al termine degli incontri, si fermava a ballare con un gruppo ristretto di adepti. Proprio durante le danze avvenivano le violenze sulle minorenni.

Valentina Garbato

Siciliana verace, mamma felice da pochi mesi e appassionata di scrittura da sempre. Amo la lettura, la musica, il cinema, gli amici e il buon cibo. Una laurea in giornalismo e tanti sogni ancora da realizzare.
x

Guarda anche

Porsche Carrera Cup 2017: l’epilogo a Monza vede Rovera trionfare

Porsche Carrera Cup, campionato monomarca dedicato alle vetture della casa di Zufferhausen, ha visto la ...

Condividi con un amico