Home » Bambini » Dormire di più per prevenire diabete nei bambini

Dormire di più per prevenire diabete nei bambini

Dormire di più può prevenire il diabete nei bambini. A sostenerlo sono i risultati di una recente ricerca condotta dagli esperti della St George’s University di Londra. Lo studio, che sarà pubblicato sul numero di settembre della rivista Pediatrics, mostra proprio che dormendo meno compaiono nei bambini fattori di rischio tipici della malattia.

La ricerca avrebbe evidenziato infatti che i bambini che dormono un’ora in meno a notte in media hanno un maggior rischio di sviluppare il diabete, presentano una glicemia più alta e un maggior livello di resistenza all’ormone che regola la concentrazione di zucchero nel sangue, l’insulina.

I ricercatori hanno coinvolto 4.525 bambini di 9-10 anni e confrontato diversi parametri chiave del metabolismo con le ore di sonno dormite in media dai bambini di notte durante la settimana. Incrociando i dati raccolti, gli esperti hanno rilveato che dormire un’ora in meno è collegato a un aumento della glicemia, aumento della resistenza all’insulina, maggiore peso corporeo e più massa grassa. I ricercatori hanno inoltre calcolato che 30 minuti in più di sonno per notte potrebbero essere associati a una riduzione di 0,1 kg/metro quadrato dell’indice di massa corporea e una riduzione dello 0,5 per cento nella resistenza all’insulina.

Valentina Garbato

Siciliana verace, mamma felice da pochi mesi e appassionata di scrittura da sempre. Amo la lettura, la musica, il cinema, gli amici e il buon cibo. Una laurea in giornalismo e tanti sogni ancora da realizzare.
x

Guarda anche

Ricerca: esercizio fisico migliora la memoria

L’esercizio fisico fa bene alla memoria. A sostenerlo è una ricerca della  McMaster University, in ...

Condividi con un amico